windows_7_tastiera

Windows 7 , cinque scorciatoie indispensabili

La tastiera permette spesso di essere più veloci ed efficienti del mouse, a patto di conoscere quali tasti premere.

 

Anche se Windows 8 inizia ormai a essere diffuso, non pochi utenti si trovano a poco agio con la nuova interfaccia e intendono restare con Windows 7  il più a lungo possibile.

Con questa serie di articoli vogliamo offrire alcuni trucchi utili per migliorare la produttività e velocizzare le operazioni.

Iniziamo da qualcosa di semplice: qualche scorciatoia da tastiera (in aggiunta alle solite Ctrl + CCtrl + V e compagne, che ormai dovrebbero essere note) in grado di rivelarsi particolarmente utile, permettendo di compiere operazioni che con il mouse o il trackpad sarebba laborioso e complicato gestire.

 

Affiancare due finestre

La prima è quella che permette di utilizzare la funzione Snap di Windows 7 per disporre le finestre sul desktop.

Grazia a Snap è possibile affiancare due finestre semplicemente premendo due tasti, senza dover lottare con il mouse per ottenere la disposizione ottimale.

Tutto ciò che bisogna fare è selezionare una finestra aperta e premere i tasti Windows + freccia a destra; quindi occorre attivare l’altra finestra da affiancare (passandovi magari premendo Alt + Tab) e premere Windows + freccia a sinistra: le due finestre si divideranno così lo spazio dello schermo.

In questo modo si può, per esempio, scrivere una lettera nella metà destra dello schermo ed eseguire una ricerca nella sinistra, o utilizzare un videogioco in una parte del display e riprodurre un film nell’altra.

 

 

windows_7_affiancare_finestre

windows_7_affiancare_finestre

 

Due finestre affiancate in Windows 7 

Premendo poi il tasto Windows e la freccia verso l’alto è possibile massimizzare la finestra attiva; come si può intuire, la freccia verso il basso permette invece di minimizzarla.

Accesso rapido al desktop

C’è un modo molto semplice per accedere rapidamente al desktop in Windows 7: è sufficiente premere il tasto Windows e la lettera M.

L’operazione inversa è altrettanto facile: premendo la combinazione di tasti Windows + Shift + M si ripristina la situazione precedente, con tutte le finestre al loro posto.

Lo stesso risultato si può ottenere premendo Windows + D.

Modalità presentazione

Windows 7 integra una speciale modalità presentazione che permette di scegliere quale monitor utilizzare (se al computer è stato collegato più di uno schermo, ovviamente) e se condividere il desktop su più display.

Per eseguire questa operazione è sufficiente premere la combinazione di tasti Windows + P: apparirà un menu che consentirà di gestire facilmente i diversi schermi.

Aprire il task manager

Il task manager, chiamato anche Gestione attività è spesso una risorsa preziosa per terminare quelle applicazioni che non rispondono più o per capire che cosa stia consumando le risorse del PC.

Il task manager di Windows 7

Purtroppo, se nelle versioni precedenti di Windows era sufficiente premere Crtl + Alt + Canc per farlo apparire, in Windows 7 questa combinazione fa apparire una schermata diversa, dalla quale è certamente possibile scegliere di avviare il task manager ma che costituisce anche un passaggio in più.

Microsoft ha conservato la possibilità di aprire direttamente il Task Manager, ma ha cambiato la combinazione di tasti necessaria: in Windows 7 occorre premere Ctrl + Shift + Esc.

Navigare tra le cartelle visitate

Quasi tutti sanno che premendo il tasto Backspace all’interno di Esplora Risorse mentre ci si sposta tra le directory è possibile visualizzare nuovamente l’ultima cartella visitata.

Spesso però si sente la necessità di poter eseguire facilmente, via tastiera, anche l’operazione inversa: tale possibilità esiste ed è garantita da due semplici combinazioni di tasti.

Premendo Alt + freccia sinistra si torna all’ultima cartella visitata (proprio come se si premesse Backspace), in pratica risalendo nella cronologia delle cartelle aperte; premendo Alt + freccia destra si esegue l’operazione opposta, ridiscendendo lungo la cronologia.